fbpx

Il codice dell’illusionista

Il codice dell’illusionista


pp. 720, 1° ed.
978-88-297-1033-1
Quando una donna viene trovata morta in una cassa di legno con il corpo trafitto da spade, la polizia di Stoccolma è frastornata: difficile capire se si tratti di un gioco di prestigio finito in tragedia o di un macabro rituale omicida. Le indagini vengono affidate a una squadra speciale: un gruppo eterogeneo di agenti scelti – e allergici alle procedure istituzionali – tra i quali spicca per doti investigative Mina Dabiri. Proprio Mina suggerisce di coinvolgere nel caso Vincent Walder, un famoso mentalista, profondo conoscitore del linguaggio del corpo e del mondo dell’illusionismo. Insieme si mettono sulle tracce del killer, ma la personalità di entrambi, segnata da piccole e grandi ossessioni e da segreti inconfessabili, ingarbuglia la caccia, anche perché il loro stesso passato si rivela connesso in modo inquietante al caso. E prima che la situazione precipiti, l’unica arma a disposizione dei due investigatori per impedire all’assassino di uccidere ancora è anticipare le sue mosse: solo comprendendo a fondo la sua follia, infatti, potranno mettervi fine. In questo primo, esplosivo episodio di una serie che è già un fenomeno internazionale, la straordinaria abilità di Camilla Läckberg di scavare negli abissi dell’animo umano incontra le competenze psicologiche di uno dei più apprezzati mentalisti del mondo per dare vita a un’originalissima coppia di investigatori: Mina Dabiri e Vincent Walder, la poliziotta misofoba e il mentalista esperto di misteri numerici, in lotta contro un serial killer spietato, e contro i propri demoni.


 

Autori

è un mentalista di fama internazionale, studioso di ipnosi e psicologia ed esperto di comunicazione non verbale. I suoi libri, tradotti in più di trenta lingue, hanno ottenuto numerosi riconoscimenti e venduto oltre un milione di copie. Per Sonzogno sono usciti Leggere la mente e I segreti della comunicazione efficace.

è tra gli scrittori più letti al mondo, con trenta milioni di copie vendute in sessanta paesi. Oltre alla trilogia del mentalista, Marsilio ha pubblicato in Italia gli undici libri della serie di Fjällbacka – che hanno ispirato la serie tv Omicidi tra i fiordi–, la raccolta di racconti Tempesta di neve e profumo di mandorle e i due romanzi della Storia di Faye, La gabbia dorata e Ali d’argento. Nata e cresciuta a Fjällbacka, vive a Stoccolma con il marito e i quattro figli.