fbpx

Marzio Breda

Marzio Breda ha iniziato la sua carriera di giornalista nel 1975 all’«Arena di Verona». Dal 1980 lavora al «Corriere della Sera». Inviato speciale dal 1986, prima dal Sud Italia e poi da Milano, dal 1990 racconta la politica italiana dal Quirinale, al seguito dei presidenti Francesco Cossiga, Oscar Luigi Scalfaro, Carlo Azeglio Ciampi, Giorgio Napolitano e Sergio Mattarella. Oltre a prefazioni di antologie di poeti come Fernando Pessoa (2004), T.S. Eliot (2012) ed Ezra Pound (2012), ha scritto La guerra del Quirinale (2006) e il libro-intervista con Andrea Zanzotto In questo progresso scorsoio (2009), e ha curato il volume Il grande gioco del Quirinale (2013). 

Gli altri libri dell’autore