fbpx

Alessandra Calanchi

Alessandra Calanchi

è docente di Letteratura e Cultura angloamericane presso l’Università degli Studi di Urbino Carlo Bo. Studiosa e traduttrice di crime fiction, ha scritto numerosi saggi su riviste nazionali e internazionali e curato vari libri, tra cui per la Letteratura universale Marsilio 221B Baker Street (2001), Arcobaleno noir. Genesi, diaspora e nuove cittadinanze del noir fra cinema e letteratura (Galaad 2014), His Everlasting Bow. Italian Studies in Sherlock Holmes (con Stephen Knight, Aras 2016) e Forever Noir: Practices, Metaphors, Fractals (Aras 2017). È socia onoraria dell’Accademia Italiana di Scienze Forensi.