fbpx

Antonio Leotti

Antonio Leotti (Roma, 1958) è sceneggiatore e scrittore. Ha scritto a quattro mani con Luciano Ligabue la sceneggiatura di Radiofreccia (1998), vincitore di tre David di Donatello, due nastri d’argento e quattro Ciak d’oro, e proiettato nel 2006 al MOMA di New York; tra i suoi lavori come sceneggiatore ricordiamo Il partigiano Johnny (2000), Amore che vieni, amore che vai (2008), Vallanzasca – Gli angeli del male (2010), Il paese delle spose infelici (2011), Era d’estate (2005). È autore dei saggi Il mestiere più antico del mondo (Fandango 2011) e Nella valle senza nome (Laterza 2016), e del romanzo Il giorno del settimo cielo (Fandango 2007). Da più di trent’anni conduce l’azienda agricola di famiglia insieme ai suoi fratelli.

I libri dell’autore