fbpx

Samuel Taylor Coleridge

Samuel Taylor Coleridge grande innovatore e fondatore, insieme a William Wordsworth, della poesia romantica inglese, di cui le Ballate liriche del 1798 costituiscono il manifesto e l’avventuroso progetto, Samuel Taylor Coleridge (1772-1834) ci lascia una produzione vastissima e geniale di saggistica letteraria, critica e filosofica: la Biographia Literaria, grandioso ritratto dell’anima del poeta, ne rappresenta la stupefacente sintesi. Ma è naturalmente la sua poesia a regalarci, in tutta la sua visionaria intensità, capolavori dell’immaginazione di tutti i tempi: La ballata del vecchio marinaio, Christabel, Kubla Khan, Frost at Midnight tra gli indimenticabili.

I libri dell’autore