fbpx

Ida Zilio-Grandi

Ida Zilio-Grandiè docente di Letteratura e cultura araba all’Università di Genova e di Diritto delle comunità islamiche all’Università Ca’ Foscari di Venezia, e ha insegnato all’École Pratique des Hautes Études, Sorbonne, in qualità di Directrice d’études invitée (2004). Tra le sue principali pubblicazioni, Il Corano e il male, Torino, Einaudi, 2002 e Una corrispondenza islamo-cristiana sull’origine divina dell’Islam (con S. Khalil Samir), Torino, Silvio Zamorani, 2004.
Inoltre, la traduzione e la cura di Ibn Sırın, Il libro del sogno veritiero, Torino, Einaudi, 1992, qadı ‘lyad, I miracoli del Profeta, Torino, Einaudi, 1995, e Ahmad al Tıfası, Il libro delle pietre preziose, Venezia, Marsilio 1999. Per Marsilio ha curato nel 2006 Il dialogo delle leggi. Ordinamento giuridico italiano e tradizione giuridica islamica.

I libri dell’autore