fbpx

Il governo dell'economia

Dalle politiche nazionali alla geopolitica: un manuale per il G8

pp. 176, 1° ed.
978-88-317-9689-7

Un promemoria di geopolitica economica per i partecipanti 
al prossimo G8 in Italia

 Le regole di governo dell’economia sono state finora tracciate in funzione degli interessi nazionali, sia sul piano della teoria che della pratica. La globalizzazione ha cambiato i termini di riferimento e, allo stato attuale dell’integrazione economica internazionale, questi interessi possono essere difesi solo se inquadrati nel contesto della cooperazione mondiale. Il mutamento impone una rivisitazione delle conoscenze e la nascita della Geopolitica economica. L’autore espone i contenuti di questa nuova disciplina, da una presa di coscienza dei conflitti nascenti dal funzionamento dei due modelli di sviluppo globale – quello trainato dall’economia americana e l’altro dalle economie emergenti – alle esigenze di una diversa impostazione della politica monetaria e fiscale degli Stati Uniti e del regime di cambio e di investimento delle riserve ufficiali da parte della Cina, ivi inclusi i Fondi sovrani di ricchezza.

Paolo Savona è professore emerito di Politica economica e docente di Geopolitica economica. Già Ministro dell’industria, Segretario generale della programmazione economica al Ministero del bilancio e Direttore del Dipartimento per le politiche comunitarie alla Presidenza del Consiglio, ha una vasta esperienza di studio e di gestione dei problemi monetari e finanziari internazionali maturata al Servizio studi della Banca d’Italia.

Autore

è professore emerito di Politica economica e docente di Geopolitica economica. Già Ministro dell’industria, Segretario generale della programmazione economica al Ministero del bilancio e Direttore del Dipartimento per le politiche comunitarie alla Presidenza del Consiglio, ha una vasta esperienza di studio e di gestione dei problemi monetari e finanziari internazionali maturata al Servizio studi della Banca d’Italia.