fbpx

Alessandro Pizzorno

Alessandro Pizzorno (Trieste, 1924) è un sociologo di fama internazionale. Già direttore del Centro di Relazioni industriali della Olivetti di Ivrea, docente di Teoria sociale all'Istituto Universitario Europeo di Fiesole, è stato fellow del Nuffield College di Oxford, direttore del Dipartimento di Sociologia dell'Università statale di Milano e professore di Sociologia a Harvard. Membro fondatore dell'Academia Europaea, è autore di numerosi studi sulla sociologia politica, urbana e del lavoro, tra cui: Le classi sociali (il Mulino 1959), I soggetti del pluralismo: classi, partiti, sindacati (Einaudi 1960), Le radici della politica assoluta (Feltrinelli 1993), Il potere dei giudici. Stato democratico e controllo della virtù (Laterza 1998). Recentemente ripubblicati: la raccolta di saggi Il velo della diversità. Studi su razionalità e riconoscimento (Feltrinelli 2007) e l'ormai classico Sulla maschera (il Mulino 2008). Nel 2004 gli è stata assegnata la Medaglia del Presidente della Repubblica al Premio Nazionale Letterario Pisa.

I libri dell’autore