Sandra Teroni

Sandra Teroni ha insegnato letteratura francese nelle Università di Pisa, Firenze e Cagliari. Ha diretto per le edizioni Laterza una Storia del romanzo francese del Novecento (2008). Ha curato (con W. Klein) la pubblicazione dei testi e documenti del I Congresso internazionale degli scrittori per la difesa della cultura, Pour la défense de la culture. Paris, juin 1935 (EUD 2005) e collaborato all’edizione del Théâtre Complet di Sartre nella «Bibliothèque de la Pléiade». Tra i suoi libri: L’idea e la forma. L’approdo di Sartre alla scrittura letteraria (Marsilio 1988), La passione della democrazia. Julien Benda (Bulzoni 1993). Ha ideato e diretto con Graziella Magherini la collana «L’ascolto del testo» dedicata a letteratura e psicoanalisi (Nicomp 2007-2010). Fra le sue traduzioni, opere di Flaubert, Maupassant, Bloy, Benda, Comment.

I libri dell’autore