Diario italico (2013-2015)

Diario italico (2013-2015)

I piccoli fatti della nostra cronaca allo specchio dei grandi valori della modernità
prefazione di
1° ed.
978-88-317-2981-9
Il volume raccoglie e classifica alcuni fatti di cronaca di un recentissimo passato che hanno colpito le coscienze, restituendoli a una memoria pubblica destinata ad avvizzire in un eterno presente e portandoli a giudizio dei tre valori della modernità: libertà, uguaglianza, rispetto della propria e dell’altrui persona. Tre entità valoriali – con le quali si costruiscono, peraltro, le regole giuridiche di una società autenticamente democratica – che, non raramente in interno conflitto, richiedono di tener sempre salda tra le mani l’asta equilibratrice dell’etica della responsabilità. Sia nei giudizi che nei comportamenti di ciascuno di noi.
  • Mercoledì 10 Aprile 2019 18:00 - Padova, Libreria Feltrinelli (con Maurizio Angelini, Sergio Frigo)

Autore

, laureato in lingua e letteratura francese all’Università Ca’ Foscari di Venezia, ha svolto la sua carriera professionale all’interno della scuola pubblica come insegnante e dirigente scolastico. È stato vicepresidente dell’Istituto regionale di ricerca, aggiornamento e sperimentazione del Veneto e membro del comitato di direzione della rivista «Dirigenti Scuola», diretta da Cesare Scurati. Per Ediesse ha pubblicato Liberi, uguali, fraterni. Per terra e per mare il viaggio della modernità (2012) e Il cammino della dignità. Peripezie, fascino, manipolazioni di una parola (con prefazione di Gianfranco Bettin, 2015).