Sul sangue ci puoi contare

1° ed.
978-88-317-2666-5
Hanno fatto fuori Arnold Rothstein, il signore del contrabbando di alcolici. Il re è morto, viva il re! Charlie Luciano, Frank Costello, Meyer Lansky e Bugsy Siegel sono pronti a occupare il suo posto, inondare la città di whisky e riempirsi le tasche di verdoni. Ma la scalata al potere costerà sangue e sudore. La Grande Depressione impazza, New York è una polveriera e la miccia è corta. Salvatore Maranzano e Joe Masseria, i boss della vecchia guardia, stanno per dare il via alla guerra del secolo. Presto, molto presto, le nuove leve dovranno decidere da che parte stare.

Autore

, classe '78, vive a Novara. Scrive storie nere per la narrativa, i fumetti, il cinema e la tv, e insegna scrittura creativa alla Naba di Milano. Ha pubblicato per Marsilio Confine di Stato (2007, finalista al premio Scerbanenco), Settanta (2009) e Il Paese che amo (2013, menzione speciale della giuria al premio Scerbanenco), e per Rizzoli Invictus (2012, premio Salgari 2014), Colosseum (2012) ed Æneas (2015). È autore, insieme a Daniele Rudoni, della graphic novel United We Stand (Marsilio 2009). Nel 2016 è uscito Da dove vengo io primo volume della saga “Cent’anni”.