Bellezza divina

tra Van Gogh, Chagall e Fontana

pp. 248 con 178 ill. a col. e b/n, 1° ed.
978-88-317-2204-9

L'arte sacra viene tradizionalmente legata ai secoli che vanno dal Medioevo fino al Seicento. Non scompare in realtà mai del tutto e questa mostra ne ripercorre i passi, nel periodo compreso tra gli anni Ottanta dell'Ottocento e il 1950, sia in ambito italiano che internazionale. Con un approccio inedito, si va a indagare il rapporto tra arte e Chiesa, quel legame che era stato inscindibile nei secoli precedenti e che pareva perduto nell'epoca della modernità. Un lavoro unico, che riunisce grandissimi nomi come Gauguin, Picasso, Rodin, Munch, Segantini, Fontana.