La ragazza che giocava con il fuoco

La ragazza che giocava con il fuoco

traduzione di

pp. 752, 3° ed.
978-88-317-1465-5
“Un trionfo editoriale che continua a dilagare. Un vero ciclone.”
Francesca Bertani, IL SOLE 24 ORE

“Settecento pagine che si divorano ad alta velocità e, dietro i travolgenti meccanismi del noir, squadernano la società Scandinava.”
Irene Bignardi, VANITY FAIR

“Un affresco poliziesco pieno di colpi di scena e popolato di personaggi di cui ci si innamora.”
LE MONDE

Autore

, giornalista, esperto mondiale di movimenti di estrema destra, fondatore di EXPO, lo svedese Stieg Larsson (1954) è morto improvvisamente nel 2004, quando aveva appena concluso la trilogia poliziesca Millennium. Uomini che odiano le donne, La ragazza che giocava con il fuoco e La regina dei castelli di carta hanno complessivamente venduto in 50 paesi ottanta milioni di copie, di cui quattro solo in Italia.