fbpx

Scarpe italiane

Scarpe italiane

traduzione di

pp. 336, 2° ed.
978-88-317-0907-1
Fredrik Welin si ritira in una piccola isola al largo della costa orientale della Svezia. C'è un mistero nella sua vita, «una catastrofe» che l'ha spinto a cercare la solitudine e a creare una barriera tra sé e il mondo. Ma un mattino, quasi un miraggio, lo raggiunge una donna amata in gioventù che lui abbandonò senza spiegazioni. È Harriet: ora è malata e vuole che Fredrik mantenga un'antica promessa.

«Un puzzle dell'anima, con l'esito di un giallo psicologico»
Leonetta Bentivoglio, la repubblica

«Henning Mankell ha creato un personaggio che per certi aspetti è molto simile a Wallander, anche se qui la caccia non è all'assassino»
Mechtilde Blum, badische zeitung

Autore

(1948-2015) ha vissuto tra la Svezia e il Mozambico. Scrittore e regista teatrale, noto per la serie del commissario Wallander, è autore di romanzi, polizieschi e libri per bambini che hanno venduto più di quaranta milioni di copie nel mondo. Con Sabbie mobili ha lasciato anche un libro testamento in cui si confronta con la malattia cui si è dovuto arrendere il 5 ottobre del 2015. Tutte le opere di Henning Mankell sono pubblicate in Italia da Marsilio.