Muro di fuoco

Muro di fuoco

traduzione di

pp. 528, 6° ed.
978-88-317-0671-1
L'ottava inchiesta del commissario Wallander Il commissario Wallander deve affrontare una nuova dimensione del crimine, un complotto internazionale che opera attraverso la rete informatica. Un romanzo che mette in luce l'inquietante vulnerabilità di una società apparentemente sempre più efficiente, ma proprio per questo sempre più in balia delle forze del sabotaggio e del terrore. «Un libro da divorare. Ancora un Mankell grandioso, uno dei migliori» frankfurter neue presse «Attuale, avvincente, appassionante. Mankell è un acuto osservatore della realtà» financial times

Autore

1948-2015) ha vissuto tra la Svezia e il Mozambico. Scrittore e regista teatrale, noto per la serie del commissario Wallander, è autore di romanzi, polizieschi e libri per bambini tradotti in più di quaranta lingue con oltre quaranta milioni di copie vendute nel mondo. Con Sabbie mobili ha lasciato anche un libro testamento in cui si confronta con la malattia cui si è dovuto arrendere il 5 ottobre del 2015.