fbpx

Ferdinando Scianna

Ferdinando Scianna

Il Ghetto di Venezia 500 anni dopo. The Venice Ghetto 500 Years After
1° ed.
978-88-317-2477-7

In occasione del cinquecentenario del Ghetto di Venezia, il catalogo riflette lo sguardo unico ed emozionante di uno dei più importanti fotografi viventi.

Quello che fu il primo ghetto d’Europa è oggi un vivo e frequentato angolo della città di Venezia dove permangono tuttora le istituzioni religiose e amministrative ebraiche e cinque sinagoghe. Ferdinando Scianna attraverso il suo obiettivo ci racconta come questa comunità, dopo 500 anni, mantenga ancora vivo il proprio patrimonio artistico e culturale.
Il catalogo bilingue (italiano e inglese) si apre con l’introduzione di Paolo Gnignati, Presidente della Comunità ebraica di Venezia e del Comitato “I 500 anni del Ghetto di Venezia”. A seguire i testi di Denis Curti, curatore del volume (Ferdinando Scianna. Il Ghetto di Venezia 500 anni dopo), e Donatella Calabi (Il Ghetto di Venezia oggi: un racconto per immagini, una storia nel suo farsi). Il volume ospita 50 fotografie in tricromia che raccontano magistralmente la dimensione quotidiana e contemporanea del Ghetto.