Vita, amori, avventure veneziane di messer Gatto con gli stivali

postfazione di

pp. 144 con 130 ill. b/n, 1° ed.
978-88-317-9792-4
Comicità ed erotismo in un travolgente romanzo a fumetti ispirato a una delle favole più note e amate di tutti i tempi


Liberamente tratta dal radiodramma Il gatto con gli stivali della nota scrittrice inglese Angela Carter, la graphic novel di Visintin è la rielaborazione attraverso i codici della commedia dell’arte della celeberrima fiaba.
Il gatto con gli stivali vive allegramente tra i tetti di Venezia, quando un giorno viene preso con sé da un ex soldato che vive di espedienti. Insieme i due si godono la vita, finché il giovane non si innamora della bella e giovane moglie del vecchio usuraio Pantaleone. Sarà proprio il furbo felino, attraverso una serie di espedienti e macchinazioni, a fare in modo che i due amanti trovino soddisfazione e il vecchio Pantaleone sia prima cornificato e poi eliminato.

«Il gatto con gli stivali è il più gioioso dei radiodrammi
e dimostra la spudoratezza al limite dell’osceno e la sana volgarità
di Angela Carter»
  Guido Almansi

Clicca qui per scaricare l'anteprima in pdf


Fabio Visintin nasce a Venezia nel 1957, città nella quale risiede e lavora come autore e illustratore. Esordisce con i fumetti pubblicando su «Linus», «Tempi Supplementari», «Frigidaire» e realizzando libri per l’editore Ottaviano. Il successo di alcuni personaggi da lui creati (I Cuccioli, recentemente riediti in volume) lo porta a lavorare continuativamente per il «Corriere dei Piccoli». Parallelamente come illustratore collabora per molti editori e agenzie sia italiani che esteri. Per Marsilio realizza molte delle copertine della collana «Farfalle».

Autore

nasce a Venezia nel 1957, città nella quale risiede e lavora come autore e illustratore. Esordisce con i fumetti pubblicando su «Linus», «Tempi Supplementari», «Frigidaire» e realizzando libri per l'editore Ottaviano. Il successo di alcuni personaggi da lui creati (I Cuccioli, recentemente riediti in volume) lo porta a lavorare continuativamente per il «Corriere dei Piccoli». Come illustratore collabora con editori e agenzie sia in Italia che all'estero. Per Marsilio realizza molte delle copertine della collana «Farfalle».