Un rocambolesco e avventuroso viaggio ai margini dell’Italia, attraverso strade che sembrano unire niente con nient’altro

Quando gli viene offerto un posto da sostituto orchestrale a Bari, Vittorio, violoncellista in preda ad “astratti furori”, decide di partire. Francesca, sua compagna, e Manu, inquieta amica della coppia, si propongono di accompagnarlo, ciascuna con almeno un segreto da rivelare. È l’inizio di un’avventurosa traversata da Torino alla Puglia, sulla vecchia macchina da autoscuola di Manu.
Così, lungo le statali di un’Italia magica e invernale, fra fughe improvvise e incontri surreali, notti all'addiaccio e piogge così lievi da sembrare invisibili, il viaggio diventerà per ciascuno dei protagonisti un’occasione per cercarsi e smarrirsi. Strade Bianche è un romanzo picaresco e intimista a un tempo, pieno di sorprese e cambi di strada inattesi: un viaggio raccontato a tre voci con un quarto passeggero, il lettore, che, in prossimità della meta, si accorgerà del colore indecifrabile di una strada al calare del sole o di un accordo nell’aria a cui non aveva mai prestato attenzione.

Un road-movie dell’anima!

Hanno scritto di Strade bianche:

"Il delicato intimismo delle situazioni private e l'istintiva follia giocosa dei tre compagni di avventura, rendono il romanzo bello e intenso" Sergio Pent, La Stampa

"Remmert torna felicemente con un road-trip dei desideri, servito da una scrittura corale e armoniosa come una melodia, che è anche fuga necessaria alla ricerca della giusta traiettoria" Carlotta Vissani, D - La Repubblica delle Donne

"Oltre che nel divertissement della trama, nella tensione narrativa che tiene per le oltre 200 pagine, Remmert è bravissimo anche nel mutare continuamente i registri della scrittura, adattandoli di volta in volta a ciascun componente del trittico" Luca Beatrice, Il Giornale
  • 04/06/2011 - Cremona, Festival «Le corde dell'anima»
  • 11/03/2011 - Roma, Libreria Mondadori (via Piave)
  • 19/03/2011 - Sondrio, Libreria Voltapagina
  • 05/03/2011 - Valperga (TO), Bar Delfino
  • 05/03/2011 - Valperga (TO), Bar Delfino
  • 07/01/2011 - Sestriere (TO), Casa Olimpia

Autore

è nato nel 1966 a Torino. Ha pubblicato tre romanzi, Rossenotti (Marsilio 1997), La ballata delle canaglie (Marsilio 2002) e Strade bianche (Marsilio 2010). È tradotto in una decina di lingue.