Firenze - 2054 (italiano)

1° ed.
978-88-958-3619-5
27 ottobre 1954
Venti oggetti volanti non identificati solcano il cielo di Firenze e per quindici minuti volano sopra i monumenti più famosi della città. Mentre tutti stanno con il naso all’insù non si accorgono di quello che effettivamente gli alieni stanno facendo: cercano qualcosa, arrivato sulla terra molti anni prima, un segno della loro scelta di conquista prevista esattamente un secolo dopo, lo stesso 27 ottobre, ma nel 2054. La custodia di questo segreto viene lasciata ad un terrestre, un esperto di ufologia che però si porterà il mistero nella tomba. Come fare per evitare l’invasione? Cosa stavano cercando a Firenze quegli Ufo nel ’54?

Quarantacinque racconti su quarantacinque luoghi di Firenze svelano la città che ha dato i natali alla lingua italiana, portando il viaggiatore per le vie che ispirarono a Dante i suoi canti o negli angoli più cari a Brunelleschi e a Leonardo. La bellezza del Rinascimento e il mistero di antiche storie popolari si uniscono in questa guida WHAIWHAI e rivelano i luoghi più belli della città toscana.




Autore

nasce a Firenze l’11 gennaio 1932. Vive tutta la vita in questa città in rapporto di simbiosi con essa. Dal 1952 è al Calcio Storico Fiorentino nel quale, dal 1960, riveste la carica di direttore. Cavaliere al Merito della Repubblica Italiana, Presidente della Commissione Toponomastica del Comune di Firenze, Vice Presidente Vicario della Federazione Italiana Giochi Storici, studioso e divulgatore della storia fiorentina, è autore di oltre cinquanta pubblicazioni su Firenze e la Toscana.