Il Teatro Carlo Goldoni di Venezia 1979-2009

Il Teatro Carlo Goldoni di Venezia 1979-2009

Immagini e memorie sceniche di trent'anni d'attività
a cura di

156 pp con 73 ill. a col e 25 ill. in b/n, 1° ed.
978-88-317-9987-4
Così sono i grandi teatri storici, seduti lì da sempre al centro di spazio urbano e memoria condivisa: se sono aperti magari non ci vai, ma se chiudono ti pare di non riconoscere più la tua città. E a Venezia poi, più che altrove. Anche per questo dobbiamo pensare al futuro del Goldoni: attenti a chi lo frequenta e interrogandoci su chi non lo fa, e cioè nell'unico modo capace di farlo restare parte viva del presente senza mai dimenticarne il passato. Ed è appunto per ricordare che abbiamo fatto questo libro. Un libro sul passato del Teatro Goldoni, ma anche sul presente del suo pubblico nel tempo, perché solo a sfogliarlo ti dà l'idea del grande rito del teatro, dove tutto cambia e tutto si ripete. Dove giovani attori debuttano e se sono grandi attori invecchiano. Dove gli autori portano storie che se sono grandi storie restano senza invecchiare, subito tatuate nel cervello o via via rivissute con gli occhi dei registi che se sono grandi fanno scuola, perché Shakespeare non era, ma è un grande drammaturgo.