Ragazze del Nordest

Ragazze del Nordest


pp. 144, 2° ed.
978-88-317-9960-7
Romolo Bugaro e Marco Franzoso raccontano con intensa e toccante sincerità l'esperienza di vita di nove donne

A nove giovani donne viene data voce per raccontare, con immediata e palpitante verità, la loro vita, i loro amori, le speranze, le delusioni, i progetti realizzati o abbandonati. Le loro storie compongono un ritratto collettivo di grande forza e impatto, nel quale possiamo riconoscere la vera sostanza di felicità e smarrimento, coraggio e senso di colpa; e possiamo riconoscere, anche, il paesaggio e il respiro di un Nordest in tumultuosa trasformazione, dove l’aspetto delle città, delle campagne e della vita stessa muta più velocemente della capacità delle persone di metabolizzare il nuovo orizzonte.
Dalla drammatica esperienza dell’aborto alla liberazione dalla violenza, dall’anoressia al felice lavoro di scoperta e costruzione della propria identità: con una straordinaria scrittura a quattro mani Romolo Bugaro e Marco Franzoso danno vita a una sorta di reportage narrativo dove protagonista è il paesaggio interiore, la sensibilità stessa, e dove il confine tra letteratura e vita vissuta sfuma fino a risultare irrintracciabile.

«Tutte le storie presentate in questo libro sono vere. Nel corso del 2007 e del 2008 abbiamo raccolto le testimonianze d’un gran numero di giovani donne intorno al più semplice e impegnativo dei temi: come sta procedendo la tua vita? secondo le attese o meno? e per quali motivi? Ci siamo presi molte libertà nella trascrizione dei racconti delle protagoniste, nove dei quali sono confluiti qui. Forse il termine “trascrizione” non risulta del tutto appropriato. Abbiamo lavorato a lungo su ogni testo – incontrando più volte chi parlava, chiedendo precisazioni, elaborando dettagli – nel tentativo di individuare il nucleo delle esposizioni e lasciarci guidare dove le voci conducevano davvero. Queste, infatti, non sono interviste. Sono esercizi d’ascolto, interpretazioni di storie e persone.» Romolo Bugaro, Marco Franzoso

Insieme gli autori hanno curato la fortunata antologia I nuovi sentimenti (Marsilio 2006, 3 edizioni), capitolo iniziale della ricerca sull’evoluzione della sensibilità di cui il presente volume è una tappa ulteriore.  

Autori

è nato a Padova nel 1962. Tra i suoi libri si ricordano La buona brava gente della nazione (Baldini & Castoldi 1998, Premio Selezione Campiello), Dalla parte del fuoco (Rizzoli 2003) e Il labirinto delle passioni perdute (Rizzoli 2006, Premio selezione Campiello).
è nato a Venezia nel 1965. Ha pubblicato Westwood dee-jay (Baldini & Castoldi 1998), dal quale è stato tratto uno spettacolo teatrale, e con Marsilio i romanzi Edisol-M. Water Solubile (2002) e Tu non sai cos'è l'amore (2006, Premio Castiglioncello). Anche da quest'ultimo libro è stato tratto uno spettacolo teatrale.