fbpx

Oltre il muro

Il cinema tedesco contemporaneo
1° ed.
978-88-317-9502-9



Sospesi tra l’elaborazione di un passato doloroso e un futuro ancora tutto da scrivere (e girare), i nuovi cineasti tedeschi del Terzo millennio hanno saputo conquistarsi l’attenzione del pubblico e della critica internazionale come non succedeva dai tempi di Wenders, Herzog o Fassbinder. Lo dimostrano il Premio Oscar a “Le vite degli altri ”(Das Leben der Anderen) e il crescente numero di titoli selezionati dai grandi festival internazionali.


Olaf Möller scrittore, saggista e critico cinematografico tedesco, è corrispondente europeo della prestigiosa rivista «Film Comment» e consulente della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro.

Giovanni Spagnoletti, professore di Storia e Critica del Cinema all’Università «Tor Vergata» di Roma e direttore artistico della Mostra Internazionale del Nuovo Cinema di Pesaro. È il direttore della rivista trimestrale di studi cinematografici «Close-up» e del mensile su Internet «Close-up on Line». Autore e/o curatore di più di sessanta pubblicazioni ha collaborato e/o collabora a «Studi Germanici», «Bianco&Nero», «Cineforum», «Altro Cinema», «Movie», «Il Manifesto», «L’Unità», «Il Mattino», «Rinascita», «L’Espresso», a RAI 3 e ai quotidiani tedeschi «Süddeutsche Zeitung» e «Frankfurter Rundschau» (Francoforte).