Viaggio nella complessità

5° ed.
978-88-317-9358-2
Gli uomini non possono fare a meno di viaggiare. Oggi vecchie idee superate stanno tramontando ed è tempo per un percorso intellettuale nella complessità. La vita e tutto ciò che da essa deriva è lontana dall’equilibrio, è alla ricerca continua del nuovo e dell’improbabile. Questo libro è un agevole viaggio nella teoria della complessità, ma è soprattutto un invito alla continua ricerca dell’attimo creativo, dove ogni arrivo è una nuova partenza. Chi desidera immaginare il futuro, chi ha un sogno, saprà accendersi e partirà verso il misterioso e affascinante territorio all’orlo del caos. Consapevole che il proprio avvenire potrà dipendere anche dal caso.
 

 

Autori

, laureato in Ingegneria Chimica e dottore di ricerca in Scienza dell’Innovazione Industriale, è rettore dell’Università di Udine e segretario generale della Conferenza dei Rettori delle Università Italiane. È anche presidente dell’Organo Interno di Valutazione dell’Istituto Superiore di Sanità e dell’Organo di Valutazione del CINECA. È professore ordinario di Organizzazione della Produzione e di Gestione dei Sistemi Complessi. È stato presidente dell’Associazione Italiana di Ingegneria Gestionale.
è consulente aziendale nel campo del Project Management e dei processi di innovazione. È autore di libri e articoli sulla teoria della complessità e le sue declinazioni nel management.