fbpx

La vera religione spiegata alle ragazze


PP. 160, 1° ed.
978-88-317-9329-2
Un catechismo epistolare scritto con stile completamente diverso dal catechismo ufficiale. Smontando col Vangelo alla mano qualche vecchio pregiudizio, ad esempio che la religione cattolica sia sessuofobica. La vera religione spiegata alle ragazze dimostra quanto la parola di Cristo, in forma scritta nel Nuovo Testamento e in forma orale, musicale e teatrale nella messa, sia indispensabile per vivere liberi. Perché lo Spirito che si fa carne valorizza sia l’anima che il corpo, reclamando dignità per la persona nella sua interezza: Gesù non si atteggiava ad asceta, frequentava donne chiacchierate, offriva il vino e non era neanche vegetariano. Sono molte le domande, i dubbi e gli interrogativi che in tanti si pongono di fronte alla religione e Langone risponde in modo brillante e divertente con dotta devozione.
In questo libro mistico, sentimentale, ironico, ogni pagina racconta un cristianesimo inteso come amicizia, bellezza e non conformismo.
Camillo Langone, moderno e originalissimo predicatore, si rivolge alle ragazze per raggiungere tutti.

Camillo Langone è nato a Potenza e vive a Parma. Scrive di ristoranti e di religione sul «Foglio», di letteratura sul «Giornale», di tutto su «Panorama». Con Marsilio ha pubblicato nel 2006 Il collezionista di città.

Autore

vive a Parma, dopo avere collezionato un buon numero di città (Potenza, Vicenza, Verona, Caserta, Viterbo, Pisa, Bologna, Reggio Emilia, Trani). Scrive sul «Foglio» (sulle cui pagine ha inventato la figura del critico liturgico) e sul «Giornale», occupandosi in particolar modo di letteratura, arte, enogastronomia e religione. Per Marsilio ha pubblicato Il collezionista di città (2006), La vera religione spiegata alle ragazze (2007), Bengodi. I piaceri dell’autarchia (2011), Eccellenti pittori. Gli artisti italiani oggi da conoscere, ammirare, collezionare (2013) e Pensieri del lambrusco. Contro l’invasione (2016).