fbpx

Una nuova laicità

2° ed.
978-88-317-9219-6
«Tutti gli uomini hanno in comune un’esperienza elementare quotidianamente intessuta di affetti, di lavoro e di riposo e un Padre amorevolmente esigente che conduce la storia di ciascuno e di tutta la famiglia umana»

Sempre più spesso, da qualche tempo, assistiamo a un vigoroso dibattito sulla cosiddetta «laicità» con l’amara insoddisfazione di non trovare adeguate risposte. Sicuramente è necessario un ripensamento complessivo e una pratica rinnovata in riferimento sia alla società civile, sia allo Stato. A imporlo - scrive Angelo Scola - è la rapida transizione che stiamo vivendo nel passaggio epocale dalla modernità alla post-modernità che ha nella globalizzazione, nella civiltà delle reti, nell’imponenza delle scoperte biotecnologiche e nel processo, non privo di drammaticità, di «meticciato di civiltà e di culture», le espressioni più clamorose. Le questioni relative alla sfera affettiva, al bios, all’interculturalità, all’inter-religiosità hanno cambiato i termini delle discussioni nostrane sulla laicità. Senza annullare il peso delle problematiche classiche, che si lasciavano per lo più concentrare nel rapporto Stato-Chiesa, numerosi e più articolati sono oggi diventati i temi che confluiscono nell’ambito della laicità. A tal punto che si sente il bisogno non solo di ripensare questa delicata categoria, ma addirittura di tentarne nuove forme. Le proposte raccolte in questo libro affrontano pertanto molti temi ardui e complessi nella prospettiva di raggiungere la strada di una pacifica convivenza in cui raccontarsi per riconoscersi possa diventare la prima regola per una vera democrazia.

Autore

, dottore in Filosofia e Teologia, è nominato nel 1991 vescovo di Grosseto, nel 1995 rettore presso la Pontificia Università Lateranense, nel 2002 patriarca di Venezia. Creato cardinale nel 2003, dal 2011 è arcivescovo di Milano. Tra le sue opere: Questioni di antropologia teologica (1997), Gesù destino dell’uomo (1999), Chi è la Chiesa? (2005), Buone ragioni per la vita in comune (2010), La vita buona (2012), Non dimentichiamoci di Dio. Libertà di fedi, di culture e politica (2013), Il mistero nuziale (2014), Dio ha bisogno degli uomini (2016) e Un mondo misto (2016). Per Marsilio sono usciti: Una nuova laicità. Temi per una società plurale (2007) e Dio? Ateismo della ragione e ragioni della fede (con P. Flores D’Arcais, 2008).