Ca' Foscari.Il restauro del palazzo

978-88-317-8857-1

Venezia di pietra d’Istria e acqua, fondamenta antiche e salsedine che corrode imperturbabile da secoli. Costruire e soprattutto restaurare a Venezia è un’arte. Fra gli esempi più fulgidi di "rinascita" d’un antico palazzo, senz’altro Ca’ Foscari detiene la palma del lavoro più stupefacente. Incastonata nell’ansa forse più bella del Canal Grande, con la prospettiva aperta sia sul ponte dell’Accademia che su quello di Rialto, Ca’ Foscari è tornata finalmente alla luce, con i suoi marmi candidi e rosa tenue, gli ordini sovrapposti di colonnine, dopo un restauro certosino e costitutivo delle strutture stesse dell’edificio. Il volume documenta tutto il delicato intervento di restauro. Fra le sorprese svelate dai lavori, anche un brano di pavimento di fine Quattrocento al secondo piano completamente affrescato, una decorazione del tutto inedita per Venezia.

Testi di: Pier Francesco Ghetti, Luigi Fozzati, Renata Codello, Giuseppe Maria Pilo, Wladimiro Dorigo, Antonio Foscari, Ennio Concina, Mario Piana, Fabiola Sartori, Laura De Rossi, Giannantonio Paladini, Giorgio Bellavitis, Giovanni Caprioglio, Dario Vatta, Renato Vitaliani, Giorgio Serafini, Vincenzo Fontana, Lucia Veronica Cioffi, Alessandra Naletto, Maurizio Serafin, Rossella Cester, Anna Scavezzon, Marzio Mazzetto, Gianfranco Rigato, Flavio Zuanier, Raffaele Picci, Nicolò Castellani.