Una Repubblica nata sul mare

Navigazione e commercio a Venezia
978-88-317-8854-0
La storia marittima di Venezia: le rotte, le navi e i sistemi di navigazione; i commerci, gli empori, la lotta per l’egemonia nel Mediterraneo centro-orientale. Da Corfù a Negroponte, Candia e Cipro, dalla politica commerciale verso il Levante alla regolazione dei dazi marittimi, dalla Scuola nautica ai traffici nel Medio e Basso Adriatico, il libro è il risultato di oltre dieci anni di studi sul ruolo di Venezia repubblica marinara e sul carattere emporiale che ha saputo mantenere nei secoli.

Autore

(Venezia 1943) è ordinario di Storia economica presso l’Università "G. D’Annunzio" di Pescara. Studioso della storia commerciale veneziana, è autore di alcuni contributi per i volumi della Storia di Venezia dell’Istituto dell’Enciclopedia Italiana. Con Marsilio ha pubblicato Porto navi e traffici a Venezia. 1700 -2000 (2004).