I nomi di Orione

Le parole dell'astronomia tra scienza e tradizione

pp. 184 con inserto fotografico a col., 1° ed.
978-88-317-8828-1

Nei nomi degli astri e delle costellazioni si riflette lo sguardo che l’uomo rivolge al cielo. Seguendo la loro formazione e la loro storia, l’autrice analizza le denominazioni popolari tuttora attuali che sono radicate nella civiltà contadina, accanto alle parole della scienza astronomica, dando forma così a un quadro composito, in cui si intrecciano paganesimo e cristianesimo, Oriente e Occidente, scienza e tradizione popolare. Guida in questa prova di lettura sono i nomi di Orione, una delle costellazioni più note fin dall’antichità e ancor oggi tra le poche a essere riconosciute da contadini e marinai. Un percorso volto a comprendere il rapporto tra l’uomo e il cielo e a cogliere le ragioni del radicale mutamento che esso ha avuto nell’ultimo secolo.

Paola Capponi, laureata in Storia della lingua italiana all’Università di Torino, dal 2002 svolge attività di ricerca e insegnamento presso il dipartimento di Italiano dell’Università di Siviglia.

 

 

 

 

Autore

laureata in Storia della lingua italiana all’Università di Torino, dal 2002 svolge attività di ricerca e insegnamento presso il dipartimento di Italiano dell’Università di Siviglia.