Guida all'Italia ebraica


pp. 208 con 165 ill. a col. e b/n
978-88-317-8092-6
Per scoprire quanto l’Italia sia ebraica

Secoli di storia hanno depositato nel nostro paese una serie straordinaria di testimonianze della presenza ebraica. Monumenti, musei, sinagoghe, interi quartieri urbani, manufatti preziosi, arredi, testi antichi sono incredibilmente sopravvissuti a devastazioni e violenze, a dispersioni e trafugamenti, e costituiscono oggi un eccezionale patrimonio verso il quale sempre più viva è l’attenzione di visitatori e turisti. Dal Piemonte al Veneto e al Friuli-Venezia Giulia, dall’Emilia alla Toscana al Lazio, dalle Marche alla Campania alla Puglia giù fino alla Sicilia non c’è regione d’Italia che non conservi tracce di una presenza che dura da duemila anni. Questa Guida – che conclude e completa il lavoro di scavo degli Itinerari regionali pubblicati negli ultimi anni da Marsilio – è attenta all’arte alla cultura e alla storia, ma anche al costume, alle tradizioni, alla gastronomia, città per città.

Una guida sorprendentemente attuale

I testi sono di Annie Sacerdoti, massima esperta di patrimonio culturale ebraico italiano e componente del Comitato europeo per il patrimonio ebraico.

Le fotografie sono di Alberto Jona Falco, da anni impegnato nella valorizzazione del patrimonio artistico e culturale ebraico.

 

Autori

massima esperta di patrimonio culturale ebraico italiano e componente del Comitato europeo per il patrimonio ebraico.