Autori

si dedica soprattutto allo studio dell'arte italiana del Medioevo, del Rinascimento e del XIX secolo. Ha insegnato storia dell'arte alle università di Zurigo, Göttingen e Heidelberg. Dal 1993 al 2005 ha diretto il Kunsthistoriches Institut in Florenz (Max-Planck-Institut).