In questo libro Ennio Concina intende portare il lettore nel mondo dei fondaci che si estende tra Venezia, il Levante, l'Alemagna. L'itinerario ripercorre a tappe le architetture mercantili d'Oriente e dell'Impero bizantino; i quartieri e i fondaci veneziani tra Mediterraneo e Mar Nero; il Fondaco delle farine e Rialto, il Fondaco vecchio dei tedeschi; il rapporto mercatura, pittura e Rinascimento: Giorgione e Tiziano; i Fondaci dei turchi a Venezia.

Autore

professore ordinario di storia dell’arte bizantina all’Università Ca’ Foscari di Venezia, autore di numerosi saggi sulla storia dell’architettura veneziana e del Mediterraneo tra l’antichità e il Rinascimento, recentemente ha pubblicato Le arti di Bisanzio (Bruno Mondadori 2002) e La città bizantina (Laterza 2003); con Marsilio Pietre parole storie (1988), Venezia nell'età moderna (1989 e 1995), Dell'arabico (1994) e Fondaci (1997).