Radiopirata

Radiopirata


pp. 240, 1° ed.
978-88-317-0898-2

Dopo L’estate del cane nero e Ritorno nella valle degli angeli, il nuovo, coinvolgente romanzo di Francesco Carofiglio


È il 1981, Ciccio lavora a Foggia in un negozio di dischi e vuole fare il deejay. Tonio è un genio dell'elettronica, intrappolato nell'officina del padre. Giovanni, bello come Alain Delon, è la grande promessa dell'Aquilana calcio. Teresa, la sua fidanzata, ha deciso, partirà, finirà gli studi e diventerà un medico. E poi Lorenzo, il prete che ama Jimi Hendrix, e irrompe in paese all'alba su una vecchia Citroën. Tre ragazzi, una ragazza e un prete. Un luogo inghiottito nella valle, dove tutto sembra immobile e i segreti germogliano sotto i sassi. Un giorno Ciccio ha un'idea: fare una radio, dare una scossa a quella vita fatta di niente. In un paese dove il mondo arriva in ritardo, la musica si lancerà nell'etere per scorticare il silenzio. E la voce di Lupo Solitario, il mitico deejay, si materializzerà in una notte di tregenda.
Le vicende comiche e spietate di un microcosmo in bilico tra la vita e il sogno, tra il dolore e la felicità. Dopo L'estate del cane nero e Ritorno nella valle degli angeli, il nuovo romanzo di Francesco Carofiglio.


«Ecco.»
«Ecco cosa?»
«Novantanove megaheartz.»
«Cosa?»
«È la frequenza, la nostra frequenza.»
«Vuoi dire che»
«Siamo in onda.»


4 edizioni e 15.000 copie per L’estate del cane nero, che nell’edizione RL è stato per settimane ai vertici della classifica dei superpocket

Hanno scritto dei precedenti romanzi di Francesco Carofiglio:

«Ritorno nella valle degli angeli è una rimodulazione del sentimento della memoria, sul filo di una nostalgia intrisa di dolorose ambivalenze, per rievocare le ombre implacabili del passato» Luciana Sica, La Repubblica

«Francesco Carofiglio affronta il tema dell’estate e del cambiamento per ricordarci che i riti di passaggio sono spesso drammatici» Il Venerdì di Repubblica

«L’autore scava nei segreti di una vita famigliare intrecciando i temi dell’amore, morte e solitudine alla spirale di un destino tormentato» La Sicilia

 

Intervista a Francesco Carofiglio andata in onda su RTL 102,5

{play}images/mp3/carofiglio_rtl.mp3{/play}

Intervista a Francesco Carofiglio andata in onda a Fahreneit

Autore

è nato a Bari nel 1964. Architetto, regista e illustratore, ha lavorato per molti anni come attore e autore teatrale. Scrive soggetti e sceneggiature per il cinema e la televisione. Per Marsilio ha pubblicato L'estate del cane nero (2008) e Ritorno nella valle degli angeli (2009). È inoltre autore dei romanzi With or Without You (BUR 2005), WOK (Piemme 2013), e della graphic novel Cacciatori nelle tenebre in coppia con suo fratello Gianrico (Rizzoli 2007). Vive a Bari.