fbpx

La scrittura e lo sguardo

Cinema e letteratura

pp. 240, 1° ed.
978-88-317-0717-6
?Scrivere di cinema e letteratura significa, di solito, occuparsi di storie prese a prestito, rielaborate o fatte proprie. Vuol dire però indagare anche altri temi: il lavoro di sceneggiatura, le influenze reciproche, le ambientazioni di tanti libri, le diverse forme di racconto, gli incroci di mestieri, le strategie di mercato. Questo libro, presentato in una nuova edizione aggiornata e ampliata, fornisce elementi di conoscenza e interpretazione del complesso rapporto tra i due linguaggi.

Autore

 docente emerito di Storia e critica del cinema presso l'Università di Padova, ha scritto libri su Antonioni, Bresson, Buñuel, Truffaut, su alcuni aspetti teorici e sul rapporto tra testo letterario e film. È nel comitato scientifico della Storia del cinema italiano (Centro Sperimentale di Cinematografia/Marsilio).