Dante Arfelli

Dante Arfellinato a Bertinoro nel 1921, ha conosciuto una brillante stagione produttiva nel secondo dopoguerra. Da anni ammalato, vive inrtenato in una casa di riposo per anziani. Dopo il successo con I superflui (1949, Marsilio 1994), ha pubblicato La quinta generazione (1954). Nel 1975 sono usciti, a cura di Walter Della Monica, i racconti scritti tra il 1950 eil 1954 dal titolo Quando c'era la pineta. Nel 1993 Marsilio ha pubblicato Ahimè, povero me nel quale lo scrittore racconta il mondo del suo misterioso silenzio.

I libri dell’autore