Tommy Berger

Tommy Berger(Vienna 1929), nato da una dinastia di imprenditori ebreo-austriaci, è cresciuto a Milano. Nel 1938 l’entrata in vigore delle leggi razziali ha costretto suo padre a cedere l’azienda. Nel 1943 con la famiglia è riparato in Svizzera. Nel dopoguerra ha ricominciato da zero ed è diventato uno dei maggiori nomi della nostra industria agro-alimentare. Dal 1992 si è ritirato dagli affari, ma le sue traversìe non sono terminate...

I libri dell’autore