Silvia Ciappi

Silvia Ciappi è nata a Firenze e si è laureata in Lettere (università di Firenze) con indirizzo Storia dell’Arte Medievale e Moderna, con una tesi sul revival gotico nel XIX secolo. Ha svolto studi a Padova e Venezia dove ha iniziato la ricerca sul vetro. Collabora (1996) come ricercatore con i comuni di area fiorentina di tradizione vetraria.
Ha curato mostre a Firenze, Milano, Mantova, Trento, Viareggio, Empoli e Montecatini e partecipato a oltre 20 convegni nazionali e internazionali sulla storia del vetro in Toscana. Ha all’attivo oltre 90 pubblicazioni. Dal 1991 fa parte del Comitato Nazionale Italiano dell’Association Internationale pour l’Histoire du Verre (AIHV). Ha curato il percorso espositivo del Museo del Vetro di Empoli e la ricerca documentaria e archivistica (1996-2016). Dal 2007 è titolare dell'insegnamento di Storia del vetro e delle vetrate presso l'Università degli Studi di Firenze, Dipartimento di storia, archeologia, geografia, arte e spettacolo (SAGAS), Scuola di Specializzazione in Beni Storici e Artistici. Dal 2010 collabora con la Fondazione Cassa di Risparmio di Firenze nella rivista “OMA”, Osservatorio dei Mestieri d’Arte in Toscana. Dal 2012 è titolare dell'insegnamento di Storia del vetro e delle vetrate presso la Sacred Art School, Firenze. Dal 2015 è Associated Scholar del Kunsthistorisches Institut in Florenz-Max-Planck-Institut. Dal 2015 svolge un incarico legato alla ricerca archivistica e iconografica presso la collezione vetraria dell' Officina Profumo Farmaceutica di Santa Maria Novella, Firenze.

I libri dell’autore