Francesco Caio

Francesco Caio(Napoli 1957) dal 14 aprile è AD di Poste Italiane. Da giugno 2013 a marzo 2014 è stato super-commissario dell’Agenda digitale italiana, a capo di un board che rispondeva direttamente al presidente del Consiglio e aveva un ruolo di supporto alla Cabina di Regia e all’Agenzia digitale. Già vicepresidente per l’investment banking di Lehman Brothers in Europa e presidente dell’European Advisory Board, nel 2008-2009 è stato consulente per i governi inglese e italiano nella definizione delle politiche industriali per lo sviluppo delle reti a banda larga. Ha pubblicato Banda stretta (BUR 2011, con Massimo Sideri).

I libri dell’autore