Anna Conti

Anna Conti(Pescara 1948), già socioeconomista presso le Nazioni Unite, lavora come architetto su progetti di riqualificazione architettonica e urbanistica, ma soprattutto sviluppa la ricerca sull'architettura sperimentale realizzabile dalla grande industria. Ha progettato la prima mostra di Architettura al Museo d'Arte Contemporanea L. Pecci. Ha partecipato alle Biennali di Architettura di Venezia (2000, 2004) e di Pechino (2008); ha pubblicato Woman on Schemes in Upper Volta (r.a.p.e. 1979), Architetture Sovrapposte (Electa 1992), oltre a numerosi progetti e interventi su riviste sia nazionali che estere.

www.annaconti.it/

I libri dell’autore