Richard Ambrosini

Richard Ambrosini, professore di lingua e letteratura inglese all'Università di Roma Tre, ha scritto saggi su molti autori della letteratura inglese (da Chaucer a Shakespeare, da William Cowper a S.T. Coleridge, da Rudyard Kipling a Graham Greene), ma soprattutto sui due maestri del romanzo d'avventura/coloniale di fine Ottocento, Joseph Conrad e Robert Louis Stevenson, cui ha dedicato monografie e molti saggi. Di Conrad ha tradotto Un reietto delle isole (Garzanti 1994) e L'agente segreto (Frassinelli 1996), di Stevenson L'isola del tesoro (Garzanti 1996).

I libri dell’autore