Alessandro Campi

Alessandro Campi(1961) insegna storia delle dottrine politiche nell’Università di Perugia. Ha al suo attivo numerosi saggi e articoli, tradotti nelle principali lingue. Tra i suoi lavori recenti: Giovanni Gentile e la Rsi. Morte “necessaria” di un filosofo (2001), Il ritorno (necessario) della politica (2002), Il nero e il grigio. Fascismo, destra e dintorni (2003), Nazione (2004), La destra di Fini. I dieci anni di Alleanza nazionale 1995-2005 (2006). Ha curato, tra gli altri, i volumi Che cos’è il fascismo? Interpretazioni e prospettive di ricerca (2003), Pensare la politica. Saggi su Raymond Aron (2005).

www.alessandrocampi.it/