Renato De Fusco

Renato De Fusco, nato a Napoli, è professore emerito di Storia dell'architettura all'Università «Federico ii» di Napoli. Dal 1964 ha fondato e diretto la rivista «Op.cit.» di selezione della critica d'arte contemporanea (dedicata all'architettura, al design, alle arti visive). Ha curato tutte le voci dell'architettura, delle arti figurative e del design del Grande dizionario enciclopedico (Utet 1984). Ha ideato i due volumi dal titolo Gli strumenti del sapere contemporaneo e redatto le voci «architettura», «arti figurative» e «design» (Utet 1985). È socio onorario dell'adi. Nel 2008 ha ricevuto il premio alla Carriera del «Compasso d'Oro adi». Tra le sue ultime pubblicazioni: Il piacere dell'arte (Laterza 2004), Architettura italo-europea e Una semiotica per il design (Franco Angeli 2005), Made in Italy, storia del design italiano (Laterza 2007), Parodie del design (Allemandi 2008), Il design che prima non c'era (Franco Angeli 2008). www.renatodefusco.it

www.renatodefusco.it

I libri dell’autore