Stefania Ferrari

Stefania Ferrariarchitetto, si occupa prevalentemente di restauro architettonico e di ricerche nel settore della storia dell’architettura e della città. Ha rispettivamente curato e diretto, a partire dal 1987, numerosi studi e interventi di recupero di complessi architettonici civili e religiosi di età medievale e moderna, pubblicando sulle principali riviste del settore ("Storia della città", "Castellum", "Archeologia dell’architettura") alcuni saggi sui temi del rilievo architettonico e dell’archeologia muraria. Tra gli incarichi di restauro si possono ricordare le parrocchiali di San Bellino, Guarda Veneta e Lendinara (Rovigo), gli annessi settecenteschi di palazzo Pepoli Spalletti a Trecenta (Rovigo), la Corte Zoppei a Legnago (Verona).