Gianluigi Baldo

Gianluigi Baldo
insegna letteratura latina all’Università di Padova. È studioso di Virgilio, Ovidio e Orazio, di Cicerone e Tacito. Ha pubblicato, fra l’altro, l’edizione commentata di Cicerone, In Verrem ii 4 (Firenze 2004). Di recente ha diretto la prima edizione moderna del De re anatomica di Realdo Colombo (Paris 2014).