Pietro Nenni

Pietro Nenni (Faenza 1891-Roma 1980), leader storico del socialismo italiano. Più volte segretario del Psi (1933-39, 1943-45, 1949-63), ne sarà presidente dal 1966 fino alla morte. Ha ricoperto diverse cariche istituzionali: vicepresidente del Consiglio e ministro per la Costituente (1945-46), ministro degli Esteri (1946-47), deputato alla Costituente e alla Camera fin dalla prima legislatura repubblicana, vicepresidente del Consiglio nel i, ii e iii governo Moro (1963-68), ministro degli Esteri nel i e ii governo Rumor (1968-69). È stato nominato senatore a vita nel 1970. Autore di varie pubblicazioni, i suoi Diari già editi (in tre volumi postumi) coprono gli anni dal 1943 al 1971.

I libri dell’autore