Angelo Conti

Angelo Conti(1860-1930), già direttore delle Regie Gallerie dell’Accademia a Venezia e di Capodimonte a Napoli, fu il punto di riferimento intellettuale dei giovani artisti che si riunivano al Caffè Greco a Roma (Sartorio, De Carolis, Cellini, De Maria, Cabianca, Ricci, Carlandi).