Autori


LETTERA I
Riccardo

Riccardo Iacona

giornalista e conduttore televisivo. In Rai dal 1988, ha lavorato con Michele Santoro a Samarcanda, Il Rosso e il Nero, Il raggio verde, Moby Dick, Sciuscià-Edizione straordinaria. Dal 2009 conduce su Rai 3 Presadiretta, di cui è autore. Ha pubblicato vari libri-inchiesta, da ultimi: L’Italia in presa diretta. Viaggio nel paese abbandonato dalla politica (2010), Se questi sono gli uomini. La strage delle donne (2012) e Utilizzatori finali. Sesso, potere, sentimenti: il lato nascosto degli italiani (2014).
titoli

Palazzo d'ingiustizia
Il caso Robledo e l'indipendenza della magistratura. Viaggio nelle procure italiane

Euro 18,00
isbn: 978-88-317-2857-7
compra su IBS

IAN+

Lea Maria

Lea Maria Iandiorio

Erica

Erica Ianiro

(Forlì, 1983) è assegnista di ricerca presso l'Università Ca' Foscari di Venezia, dove ?ha conseguito il titolo di dottore di ricerca con una tesi sul commercio veneziano in Levante (2011). Si occupa di storia e cultura del mondo turco nel Settecento mediterraneo e caucasico. ?Questa monografia segue e amplia alcuni articoli dell'autrice, pubblicati in turco e in inglese, ?sul commercio veneziano a Cipro.
titoli

Levante
Veneti e Ottomani nel XVIII secolo

Euro 36,00
isbn: 978-88-317-1708-3
compra su IBS

Masuji

Masuji Ibuse

della sua lunga vita,  (1898-1993) ha trascorso a Hiroshima solo pochi anni, ma il mondo rurale della terra d’origine è stato sempre il centro della sua geografia poetica. Le sue storie narrano dei "deboli", di contadini, di individui strappati alle loro radici da catastrofi causate da eventi naturali o dall’agire sconsiderato dell’uomo. Colonne di fuoco, vortici d’acqua, terremoti, vulcani in eruzione sono le scenario costante dei suoi racconti: la natura è governata da una forza inesorabile che guida il destino dell’uomo. Quando Ibuse arriva a "descrivere l’indescrivibile" della tragedia atomica, ha già elaborato i simboli che daranno vita e potenza alle sue immagini. Con La pioggia nera egli accetta la sfida più ardua della sua carriera e il romanzo, suo capolavoro, diventa l’epilogo di un lungo percorso artistico. La sua matura sperimentazione narrativa e la sua particolare "cosmologia" gli consentono di dare forma nuova a quell’esperienza che, per la sua mostruosità, è stata definita da tanti sopravvissuti "al di là delle parole".
titoli

Pioggia nera


Euro 19,00
isbn: 978-88-317-5756-0
compra su IBS

Peter

Peter Iden

titoli

Il vecchio e il cielo


Euro 10,00
isbn: 978-88-317-0773-2
compra su IBS

Ignazio

Ulrike

Ulrike Ilg

Florian

Florian Illies

(1971) è storico dell'arte. Editorialista della «Frankfurter Allgemeine Zeitung», è stato anche direttore delle pagine culturali della «Zeit» ed è tra i fondatori della rivista d'arte «Monopol». I suoi libri, tradotti in tutto il mondo, hanno venduto più di un milione di copie.
titoli

1913
L'anno prima della tempesta

Euro 13,00
isbn: 978-88-317-2163-9
compra su IBS

Riccardo

Riccardo Illy

(Trieste, 24 settembre 1955) è un imprenditore e politico italiano.

Ilvo Diamanti

Maria G.

Maria G. Imarisio

Vittorio

Vittorio Imbriani

(Napoli 1840 - Pomigliano d’Arco 1886) è una delle personalità più accattivanti della cultura italiana ed europea della seconda metà dell’Ottocento; fu, secondo Gianfranco Contini,  il «Carlo Emilio Gadda della Nuova Italia». Figlio di Paolo Emilio Imbriani e di Carlotta Poerio, nipote di Alessandro e di Carlo, visse, accanto al padre, in esilio a Genova, a Torino e a Zurigo, la sua gioventù. Nel 1858 frequentò presso il Politecnico di Zurigo le lezioni di Francesco De Sanctis; i rapporti col critico irpino gli consentirono, prima dei dissapori e delle distanze politiche e critiche, di avvicinarsi allo studio di Hegel a Berlino. Si formò anche a Parigi, studiando economia politica e archeologia letteraria presso il Collegio di Francia. Partecipò ai moti risorgimentali, combattendo anche nel corpo dei volontari garibaldini a Bezzecca. In questo periodo (1866), in un soggiorno a Gallarate, conobbe Alessandro Manzoni e intrecciò una relazione con Eleonora Bertini, moglie di Luigi Rosnati, di cui sposerà poi, nel 1878, la figlia Gigia.    
Spirito polemico (con non pochi duelli e processi) ed estroso, fu molto preso dal giornalismo, collaborando a diversi giornali e riviste italiane ed europee. I molteplici impegni politici e letterari lo condussero, dopo l’Unità d’Italia, a frequenti soggiorni a Firenze e a Roma. Impegnato anche in politica, ricoprì incarichi amministrativi. Nella sua breve, ma densa vita, s’interessò di filosofia, di demopsicologia, di critica d’arte e, soprattutto, di letteratura, consegnando alla narrativa opere di rilevante valore artistico, quali i romanzi Merope IV (1867) e Dio ne scampi dagli Orsenigo (1876), ma anche tanti racconti, quali Le tre maruzze, L’impietratrice, Mast’Impicca, La novella del vivicomburio, Per questo Cristo, ebbi a farmi turco, Santo Chiuppillo, che, assieme a molti altri, scritti in una lingua “nuova”, impastata di neologismi e secentismi, intrisa di lazzi e di umori sboccati, hanno fatto di lui un moderno uomo terenziano, che si diverte come «un gaio fanciullone» a «scandalizzare e ridere». L’impegno critico, da molti contemporanei temuto per le sue fustiganti note, fu in particolar modo riversato, tra gli altri,  su G.B. Basile e Dante Alighieri. Studioso del mondo popolare, da cui trasse non poca linfa per le sue invenzioni narrative, raccolse La novellaja fiorentina (1871), La novellaja milanese (1872) e altre antologie di «canti» e «conti» popolari.
titoli

Carteggi inediti
Opera Omnia

Euro 45,00
isbn: 978-88-317-9133-5
compra su IBS

Gabriella

Gabriella Imperatori

, nata a Venezia, vive e lavora a Padova, dove si è laureata in lettere classiche e ha insegnato per oltre vent'anni. Ha collaborato con vari quotidiani e periodici e con la Rai. Attualmente è editorialista del «Corriere del Veneto» e dirige il trimestrale «Leggere Donna». Ha pubblicato, fra l'altro, un libro di interviste con scrittori del Triveneto (Profondo Nord, edizioni Nord Est/Garzanti, 1988), il saggio Il cittadino protagonista commissionato dal Comune di Padova (1995), e i romanzi: Bionda era e bella (Rusconi, 1990); Questa è la terra, non ancora il cielo, con Gloria Spessotto (Tufani, 1998). Ha vinto numerosi premi per la narrativa e per il giornalismo e fa parte del Forum per le pari opportunità dell'Università di Padova. Con Marsilio ha pubblicato i romanzi: Portami via con te (2000) e Trilogia dei baci (2004).
titoli

L'onda anomala


Euro 18,00
isbn: 978-88-317-1454-9
compra su IBS

Alicia

Alicia Imperiale

Ettore

Ettore Incalza

è stato responsabile del Piano Generale dei Trasporti approvato dal Governo nel 1986 e del suo aggiornamento avvenuto nel 1991; ha vissuto in questi ultimi trent’anni nel mondo della pianificazione e dei trasporti, e quindi le critiche che vengono sollevate nel testo sono in fondo una sua laica autocritica. Senza dubbio lo sforzo di ricercare sempre le condizioni per dare contestualità alle azioni pianificatorie e realizzative, la ricerca di dare organicità agli strumenti e alle risorse - come, ad esempio, la costituzione del Comitato Interministeriale della Programmazione Economica dei Trasporti (CIPET) o come il Fondo Unico dei Trasporti -, la sua forte difesa per incentivare il trasporto intermodale e il trasporto collettivo in ambito urbano, la sua attenzione alla dimensione pianificatoria sovranazionale, sono, forse, attenuanti per la sua oggettiva autocritica.
Ercole

Ercole Incalza

 è stato responsabile del Piano Generale dei Trasporti approvato dal Governo nel 1986 e del suo primo aggiornamento avvenuto nel 1991; ha vissuto in questi ultimi trenta anni nel mondo della pianificazione e dei trasporti. È stato, per sette anni, Amministratore Delegato della Treno Alta Velocità (TAV) consentendo l’avvio concreto dell’intero sistema progettuale. Nei primi anni duemila ha collaborato alla realizzazione a scala comunitaria delle Reti TEN – T (Trans European Network) e dal 2008 fino alla fine 2014 è stato responsabile nell’attuazione del Programma delle Infrastrutture Strategiche previsto dalla Legge Obiettivo.

Indro Montanelli

titoli

Il Conformista
Contro l'anticonformismo di massa

Euro 11,00
isbn: 978-88-317-9513-5
compra su IBS

Mario

Mario Infelise

 insegna all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Tra i suoi libri recenti, I padroni dei libri. Il controllo sulla stampa nella prima età moderna (Laterza 2014) e Aldo Manuzio. La costruzione del mito (Marsilio 2016).
titoli

Gazzetta
Storia di una parola

Euro 12,00
isbn: 978-88-317-2938-3
compra su IBS

Aldo Manuzio
la costruzione del mito

Euro 35,00
isbn: 978-88-317-2594-1
compra su IBS

La voce dell'editore
Prefazioni e dediche

Euro 12,00
isbn: 978-88-317-2397-8
compra su IBS

Tra le carte di un editore


Euro 12,00
isbn: 978-88-317-0826-5
compra su IBS

Dialogo del venditore di libri


Euro 10,00
isbn: 978-88-317-8896-0
compra su IBS

Ilaria

Ilaria Ingegneri

titoli

Il futon


Euro 13,00
isbn: 978-88-317-2146-2
compra su IBS

Martin

Martin Ingvar

titoli

Remare senza remi
Un libro sulla vita e sulla morte

Euro 15,00
isbn: 978-88-317-9421-3
compra su IBS

Loretta

Loretta Innocenti

insegna letteratura inglese all’Università Ca’ Foscari di Venezia. Si è occupata di romanzo del Settecento e del rapporto tra verbale e visivo nel Rinascimento inglese e nella poesia del Seicento. Molti i lavori dedicati al teatro, dall’epoca elisabettiana alla Restaurazione, agli adattamenti neoclassici di Shakespeare, fino alla scena contemporanea. Ha recentemente co-curato i due volumi L’Oriente. Storia di una figura nelle arti occidentali (1700-2000), Roma 2007.
titoli

La moglie di campagna


Euro 19,00
isbn: 978-88-317-9702-3
compra su IBS

Giovanni

Giovanni intervista a Galloni

titoli

L'eredità politica di Aldo Moro
Pensiero e azione di un uomo libero (1976-78)

Euro 16,00
isbn: 978-88-317-0848-7
compra su IBS

luigi

luigi introduzione di Blasucci

titoli

Una vita più vitale
Stile e pensiero in Leopardi

Euro 22,00
isbn: 978-88-317-0695-7
compra su IBS

Giorgio

Giorgio introduzione di Cracco

titoli

"Custode di mio fratello"
Associazionismo e volontariato in Veneto dal medioevo a oggi

Euro 35,00
isbn: 978-88-317-0830-2
compra su IBS

Ercole

Ercole introduzione di Incalza

titoli

Quando nacque l'Italia dei trasporti


Euro 23,00
isbn: 978-88-317-2681-8
compra su IBS

Giovanna

Giovanna introduzione di Mochi

titoli

Quel che sapeva Maisie


Euro 10,00
isbn: 978-88-317-7978-4
compra su IBS

Lorenzo

Lorenzo Ioan

Lorenzo Ioan lavora per la funzione Operational Risk del Servizio Risk Management di Gruppo di Assicurazioni Generali SpA. Ha conseguito un PhD in Ingegneria Gestionale presso l'Università degli Studi di Padova effettuando attività di ricerca sui sistemi di controllo manageriale.
titoli

Auto-organizzazioni
Il mistero dell'emergenza nei sistemi fisici, biologici e sociali

Euro 25,00
isbn: 978-88-317-0801-2
compra su IBS

Pier C.

Pier C. Ioly Zorattini

Iperide

titoli

Epitafio per i caduti di Lamia


Euro 6,71
isbn: 978-88-317-6399-8
compra su IBS

Ippocrate

(460-380 ca. a.C.) è considerato il fondatore della scienza medica moderna. Sotto il suo nome ci è pervenuta una raccolta di trattati in 73 libri, non tutti riconducibili alla sua persona - intorno alla quale si è presto formato un alone di leggenda - ma certo legati al suo insegnamento e alla sua scuola. Tra le opere più famose del cosiddetto Corpus Hippocraticum ricordiamo: L’antica medicina, Le arie le acque i luoghi, Il prognostico, Le epidemie, Gli aforismi. Celebre il Giuramento che ha posto nei secoli i fondamenti dell’etica professionale.
titoli

La malattia sacra


Euro 12,00
isbn: 978-88-317-6193-2
compra su IBS

Isabella Reale

Jun

Jun Ishikawa

(1899-1987) acquista fama nei primi anni dopo la fine della seconda guerra mondiale
con alcuni racconti che, pur mantenendo un voluto legame con la realtà contemporanea, si caratterizzano per il ricorso al simbolismo e a situazioni paradossali.
Spesso avvicinato a scrittori come Dazai Osamu o Sakaguchi Ango per il suo messaggio anarchico, iconoclasta, contraddittorio nei confronti del sistema, Ishikawa usa tuttavia il proprio anticonformismo soprattutto nel campo delle scelte letterarie, privilegiando, al di là di ogni considerazione di ordine esistenziale o politico, la ricerca continua di nuove forme di scrittura. Questo percorso investe sia il linguaggio sperimentato volta per volta sia l’argomento dei suoi racconti e l’approccio al materiale narrativo, dove uno degli elementi più costanti resta l’uso di analogie, riferimenti e allusioni intrecciati allo svolgimento originale della storia. Autore di una ventina di romanzi, ha dato il meglio di sé in alcuni racconti brevi o di media lunghezza, come I demoni guerrieri, situati in un passato storico dove si intrecciano in un continuo e dinamico confronto forze opposte ugualmente potenti, demoni e divinità, artisti e guerrieri, saggi buddhisti e forze del male
titoli

I demoni guerrieri


Euro 14,00
isbn: 978-88-317-6558-9
compra su IBS

Salim

Salim Ismail

è founding executive director di Singularity University, di cui è anche global ambassador. Precedentemente, come vicepresidente di Yahoo, ne ha creato e gestito l’incubatore interno, Brickhouse. È stato consulente di CSC Europe e ITIM Associates.
titoli

Exponential Organizations
Il futuro del business mondiale

Euro 24,00
isbn: 978-88-317-2179-0
compra su IBS

Fabio

Fabio Isman

Mario

Mario Isnenghi

(Venezia, 1938) è professore emerito di Storia contemporanea all’Università Ca’ Foscari di Venezia. È presidente dell’Istituto veneziano per la storia della Resistenza e della società contemporanea ed è stato condirettore di «Belfagor». Ha pubblicato, tra gli altri: Le guerre degli italiani (1989, 2005), L’Italia in piazza (1994, 2004), La tragedia necessaria. Da Caporetto all’8 settembre (1999, 2013), La Grande Guerra (con G. Rochat, 2000, 2014).
titoli

Oltre Caporetto


Euro 19,50
isbn: ----
compra su IBS

A.

A. Isola

Paolo

Paolo Isotta

(Napoli, 1950) ha insegnato dal 1971 al 1994 Storia della Musica nei Conservatori di Torino e Napoli. Dal 1974 ha esercitato la critica musicale: per cinque anni al «Giornale» e trentacinque al «Corriere della Sera». A ottobre del 2015 ha abbandonato quest’attività per dedicarsi allo studio, alla lettura e a comporre libri che gli diano l’illusione di scrivere qualcosa di meno effimero di articoli giornalistici. Le sue opere principali sono: I diamanti della corona. Grammatica del Rossini napoletano (1974), Dixit Dominus Domino meo: struttura e semantica in Händel e Vivaldi (1980), Il ventriloquo di Dio. Thomas Mann: la musica nell’opera letteraria (1983), Victor De Sabata: un compositore (1992), La virtù dell’elefante: la musica, i libri, gli amici e San Gennaro (Marsilio 2014), Altri canti di Marte (Marsilio 2015), Les Vêpres siciliennes: Verdi e il trionfo dell’amor paterno (Zagabria 2015), Otello: Shakespeare, Napoli, Rossini (Napoli 2016), Paisiello e il mito di Fedra (Napoli 2016), Jérusalem: Verdi et la persécution de l’honneur (Liegi 2017), Il canto degli animali. I nostri fratelli e i loro sentimenti in musica e poesia (Marsilio 2017) e il saggio "De Parhenopes musices disciplina" in La rete dei saperi, vol. Ia cura di Cesare de Seta (Napoli, 2018) . A settembre 2017 gli è stato attribuito il Premio Isaiah Berlin alla carriera. Fuori della musica le sue passioni sono la letteratura latina, con Lucrezio, Virgilio, Livio e Tacito al vertice, la storia romana, Petrarca, Gibbon, Manzoni, Leopardi, D’Annunzio, Flaubert, il teatro popolare in lingua napoletana e i film di Totò. È iscritto al Partito radicale e all’associazione Luca Coscioni. 

 

titoli

Il canto degli animali
I nostri fratelli e i loro sentimenti in musica e in poesia

Euro 22,00
isbn: 978-88-317-2827-0
compra su IBS

La virtù dell'elefante
La musica, i libri, gli amici e San Gennaro

Euro 14,00
isbn: 978-88-317-2254-4
compra su IBS

Altri canti di Marte
Udire in voce mista al dolce suono

Euro 20,00
isbn: 978-88-317-2181-3
compra su IBS

La virtù dell'elefante
La musica, i libri, gli amici e San Gennaro

Euro 21,50
isbn: 978-88-317-1939-1
compra su IBS

Cristina

Cristina Iuli

insegna letteratura nordamericana presso l'Università del Piemonte Orientale. Tra i suoi libri: Effetti teorici. Critica culturale e nuova storiografia letteraria americana (2002), Giusto il tempo di esplodere. Miss Lonelyhearts: il romanzo pop di Nathanael West (2005), Spell it Modern: American Literature and the Question of Modernity (2010).
titoli

Miss Lonelyhearts


Euro 16,00
isbn: 978-88-317-2791-4
compra su IBS

Charles

Charles Ives

Kyoka

Kyoka Izumi

titoli

Il monaco del monte Koya
e altri racconti

Euro 15,49
isbn: 978-88-317-7721-6
compra su IBS

Gabriella

Gabriella Izzi Benedetti

è nata a Vasto (ch), vive a Firenze. È laureata in Lettere. Si è dedicata all’insegnamento e ha diretto biblioteche scolastiche. Collabora con riviste culturali e di attualità. Tra le sue pubblicazioni: i testi poetici, Momenti (1989) e Prima che il cerchio si chiuda (1991), i romanzi Il telaio impazzito (2000) e Il Demiurgo (2004), i racconti L’isola felice (1998) e i saggi, Il Dramma della Passione nel medioevo abruzzese (2002) e Guida alla lettura della Storia di Vasto di L. Marchesani in collaborazione con P. Benedetti (2003).
Donatella

Donatella Izzo

 insegna letteratura angloamericana all’Università L’Orientale di Napoli. Su James ha pubblicato numerosi saggi e libri in Italia e all’estero, tra i quali Portraying the Lady. Technologies of Gender in the Short Stories of Henry James (University of Nebraska Press 2001).
titoli

Daisy Miller
Uno studio

Euro 16,00
isbn: 978-88-317-2677-1
compra su IBS