Helmut Newton. A Gun for Hire


pp. 80 con 37 ill. a col. e b/n, 1° ed.
978-88-317-2612-2
Negli anni l’immagine di Blumarine è stata affidata all’interpretazione dei più importanti professionisti della fotografia di moda e per otto stagioni all’inizio degli anni Novanta, dalla PE 1993 all’AI 1997-98, si sviluppa il sodalizio con Helmut Newton per la realizzazione di campagne pubblicitarie dal forte impatto emozionale. Si tratta di uno dei più importanti fotografi di moda del Novecento, il cui patrimonio è conservato alla Fondazione berlinese che porta il nome suo e della moglie (la fotografa australiana Alice Springs). Per Blumarine il suo obiettivo, con il suo stile riconoscibilissimo caratterizzato da un erotismo patinato, immortala top model come Carré Otis, Nadja Auermann, Carla Bruni, Monica Bellucci e Eva Herzigova. In questo volume vengono pubblicate oltre cinquanta immagini, di cui alcune inedite poiché non usate per le campagne pubblicitarie, che raccontano il lavoro di quegli anni di Newton per una grande firma della moda italiana.